Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Carta d'identità elettronica (CIE)

 

Carta d'identità elettronica (CIE)

CARTA D'IDENTITÀ ELETTRONICA (CIE)

 

A partire dal 18 gennaio 2021, il Consolato Generale d’Italia a Edimburgo rilascia la Carta d’identità elettronica (CIE).

La carta d’identità elettronica (CIE) è la nuova carta d’identità in formato tessera.

La CIE è un documento multifunzionale: attesta l’identità del cittadino, è un documento di viaggio, riporta il codice fiscale e si può utilizzare per richiedere un’identità sul sistema SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) con cui accedere ai Servizi erogati dalle Pubbliche Amministrazioni Italiane.

Il rilascio della CIE avviene esclusivamente su appuntamento individuale, ai cittadini italiani regolarmente residenti nella circoscrizione consolare (Scozia e Irlanda del Nord), registrati nello schedario consolare e i cui dati anagrafici siano già presenti nel registro A.I.R.E. (Anagrafe degli Italiani Residenti all'Estero) del Ministero dell'Interno.

La CIE viene rilasciata, per il momento, unicamente a chi non sia in possesso di un’altra carta d’identità valida, a chi abbia la carta d’identità in scadenza (a partire da 6 mesi prima della scadenza) o in caso di furto, smarrimento o deterioramento della carta precedente.

 

Inforgrafica_CIE

 

1. MODALITA' DI RICHIESTA APPUNTAMENTO – PRENOT@MI

Per richiedere il rilascio della carta d'identità elettronica è necessario prenotare un appuntamento individuale e nominale per richiedente utilizzando la piattaforma Prenot@MI@MI. NON è possibile effettuare prenotazioni multiple.

Prima di prenotare l'appuntamento, assicurarsi che la propria posizione anagrafica e di stato civile sia regolarmente aggiornata presso questo Consolato.

Nel formulario per la prenotazione dell’appuntamento, è necessario compilare i campi obbligatori (contrassegnati con *) inserendo i dati relativi all’intestatario del documento richiesto, se diversi dall’utente registrato.
Dal momento della richiesta alla data dell’appuntamento trascorrono almeno quindici giorni, necessari per consentire all’Ufficio consolare di effettuare il controllo dei dati anagrafici, risolvere eventuali disallineamenti tra i dati presenti nello schedario consolare e quelli presenti nel registro del Comune italiano, e verificare che non sussistano cause ostative al rilascio del documento.

 

2. INFO E DOCUMENTAZIONE DA PRESENTARE

La presenza del richiedente è sempre obbligatoria, se di etá maggiore di 12 anni. I minorenni devono essere accompagnati da almeno uno dei due genitori.

Il giorno della prenotazione il richiedente dovrà presentarsi con i seguenti documenti:

- carta d’identità precedente (se non si possiede, altro documento di riconoscimento);

- 1 fotografia formato ICAO (recente, frontale, a colori formato 35 x 45 mm);

- nel caso di richiedente di età minore di anni 12, solo se non presente il giorno dell’appuntamento, modulo di autentica di foto (MOD3), debitamente compilato e firmato da un professionista compreso nell’elenco delle professioni abilitate all’autentica di foto, accettate da questo Consolato;

- nel caso in cui il richiedente abbia figli minori di 18 anni o di intestatario minorenne, atto di assenso al rilascio del proprio documento da parte dell’altro genitore e copia del documento di identità. Se l’altro genitore non è cittadino dell'Unione Europea, la sua firma sull’atto di assenso va autenticata dal funzionario consolare al momento dell'appuntamento.

- formulario di dichiarazione di furto o smarrimento nel caso in cui il richiedente non sia più in possesso del precedente documento in seguito a furto o smarrimento.

Il giorno dell’appuntamento l’operatore consolare acquisirà foto, impronte digitali e firma del richiedente, che saranno registrate in sicurezza all’interno del microchip presente nella propria CIE.

Sarà inoltre annullata la carta di identità cartacea o CIE in corso di validità, anche se il richiedente non possiede altro documento di identità.

 

3. COSTO E VALIDITA' TEMPORALE DELLA CIE

Il pagamento dovrà essere effettuato il giorno dell’appuntamento in contanti. Il costo della CIE è soggetto a fluttuazioni trimestrali dovute al cambio Euro/GBP. Per il costo attuale della CIE vedi Tariffe consolari.

La validità della carta d’identità varia a seconda dell'età del titolare ed è di:

- 3 anni per i minori di età compresa tra 0 e 3 anni;

- 5 anni per i minori di età compresa tra 3 anni e il raggiungimento della maggiore età (18 anni);

- 10 anni dai 18 anni di età.

 

4. CONSEGNA DELLA CARTA D'IDENTITA'

La CIE non è rilasciata a vista il giorno dell’appuntamento. La CIE è emessa dal Ministero dell’Interno e prodotta dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato, che la spedisce, a mezzo posta raccomandata, all’indirizzo di residenza (o recapito) dichiarato dal richiedente. Salvo casi particolari, la CIE dovrebbe arrivare per posta entro 15 giorni dal giorno dell’appuntamento.

 

CONTATTI

Per contattare l’Ufficio CIE scrivere al seguente indirizzo e-mail: ci_conedim@esteri.it

Leggere attentamente maggiori dettagli sulle procedure e domande frequenti CIE prima di contattare l'ufficio CLICCA QUI


186