Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Come richiedere il passaporto per un minorenne (12 - 17 anni)

 

Come richiedere il passaporto per un minorenne (12 - 17 anni)

COME RICHIEDERE IL PASSAPORTO PER UN MINORENNE (12 – 17 anni)

 

Tuo figlio ha diritto al passaporto italiano?

Il minorenne deve essere in possesso della cittadinanza italiana per aver diritto al rilascio del passaporto.

Per richiedere il passaporto presso questo consolato, il minorenne deve essere residente in Scozia o Irlanda del Nord e deve essere regolarmente registrato presso questo ufficio, nonché al comune AIRE di riferimento di uno dei genitori. Per informazioni relative all'iscrizione AIRE del minore consulta la sezione Anagrafe (clicca qui).

Eccezionalmente il passaporto può essere richiesto dai cittadini italiani non iscritti in AIRE per i quali questo Consolato deve preventivamente acquisire il Nulla Osta e Delega al rilascio da parte della Questura italiana competente.

 

AVVERTENZE

PER I MINORI CHE:

  • Sono nati all’estero (non in Italia)
  • Hanno acquisito la cittadinanza italiana all’estero o in Italia (ma non tramite il Consolato Generale d’Italia in Edimburgo)

Prima di avviare la procedura di richiesta del passaporto italiano, occorre assicurarsi che il relativo atto di nascita sia stato registrato presso il competente Comune di iscrizione A.I.R.E.

Quanto sopra si applica a tutti i minori, inclusi coloro che sono già in possesso di precedente passaporto italiano.

Per le informazioni inerenti la registrazione degli atti di nascita, la cui competenza è dell'Ufficio di Stato Civile, clicca qui

 

DURATA VALIDITA' DEL PASSAPORTO:

Il passaporto biometrico è un documento di identità provvisto di microchip, all’interno del quale, oltre ai dati anagrafici, saranno memorizzate anche la foto e le impronte digitali del titolare. Sono esentati dalla rilevazione delle impronte digitali le persone affette da malattia o altro impedimento - certificate con le modalità previste dalla legge - e i minori di 12 anni.

Validità del passaporto biometrico:

- 5 anni

 

COME RICHIEDERE IL PASSAPORTO PER UN MINORENNE (12 – 17 anni)

DI PERSONA presso questo ufficio previo appuntamento - l'Ufficio Passaporti riceve esclusivamente su appuntamento  -  presentando la seguente documentazione:

  • Domanda di rilascio del passaporto per minorenni MOD2 (vedi Modulistica)
  • Fotocopie di un valido documento di identità di entrambi i genitori
  • Atto di assenso (vedi qui)
  • 2 fotografie formato tessera identiche e recenti (acquisite da non oltre 6 mesi) conformi agli standard internazionali ICAO (clicca qui)
  • Pagamento. Vedi Costi e modalita' di pagamento
  • Eventuale passaporto in scadenza, scaduto o danneggiato
    • in caso di smarrimento/furto/danneggiamento del passaporto: denuncia resa alle autorita' di polizia locali e formulario di denuncia (vedi Modulistica)
  • In caso di appuntamento per la sola rilevazione dei dati biometrici (il giovedi' pomeriggio): una busta Special Delivery prepagata (fino a 500g)

Per accelerare l'iter della pratica si prega di verificare di avere a disposizione, al momento della presentazione della domanda, tutti i documenti indicati nella checklist. Per scaricare il modello di domanda e la checklist (vedi Modulistica).

 

AVVERTENZE

Assensi di entrambi i genitori:

  • Il MOD2 va firmato da entrambi i genitori. E’ necessario anche in caso di coppie non sposate, separate o divorziate ed anche se i figli minori sono titolari di passaporto individuale. In mancanza, è possibile presentare separatamente il Modulo Atto di Assenso (vedi Modulistica), purché redatto correttamente. In entrambi i casi, sarà necessario presentare un documento di riconoscimento dei genitori con foto e firma (e.g. passaporto o carta identità), accertandosi che la firma sul documento d’identità combaci alla perfezione con quella sul modulo.
  • Se uno dei genitori è di cittadinanza non comunitaria (cittadino di stato non membro dell'UE), il modulo di richiesta deve essere firmato di persona in presenza del funzionario del Consolato, previa esibizione di un documento d'identità.
  • Se uno dei genitori è di cittadinanza non comunitaria (cittadino di stato non membro dell'UE) ed è impossibilitato a presentarsi di persona deve firmare la dichiarazione di assenso alla presenza di un Pubblico Ufficiale in Italia oppure si deve recare a firmare l’assenso presso l'Ambasciata o il Consolato italiano presente nel Paese estero dove si trova.
  • Nel caso in cui non sia possibile ottenere l’assenso da parte dell’altro genitore sarà necessario un decreto del Giudice tutelare. Il Console Generale di Edimburgo esercita le funzioni di Giudice tutelare per i minori residenti/iscritti nella circoscrizione di Edimburgo. Se invece il minore è residente in Italia, è competente il Tribunale dei Minori.
  • In caso di mancata presenza (morte) di uno dei genitori, dovrà essere presentata una copia originale del certificato di morte. Se il decesso è avvenuto in un paese che non sia il Regno Unito o l'Italia, questo dovrà essere presentato esclusivamente con traduzione autenticata in Italiano o in formato plurilingue.

 

Costi e modalità di pagamento

Il costo del passaporto è soggetto a fluttuazioni trimestrali dovute al cambio Euro/GBP. Per il costo attuale del passaporto (vedi Tariffe consolari)

Il pagamento può essere effettuato tramite:

  • Contante
  • Postal Order, intestato a "Italian Consulate General" (si prega di indicare il cognome sul retro del sudetto Postal order)

Tempistiche:

Se il minore è regolarmete registrato presso questo Consolato, se la domanda è completa e se la situazione anagrafica e di Stato Civile sono aggiornate, il passaporto verrà rilasciato a vista il giorno dell’appuntamento. Qualora la domanda non fosse formulata correttamente, o siano necessarie integrazioni di atti di Stato Civile, o ulteriori verifiche da parte delle autorità italiane, la pratica subirà necessariamente dei ritardi.

 

CLICCA QUI PER PRENOTARE UN APPUNTAMENTO

 


176