Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Elezioni Cgie

 

Elezioni Cgie

Elezioni del Consiglio Generale degli Italiani all'Estero

Il Consiglio Generale degli Italiani all'Estero (CGIE), istitutito con legge n. 368/1989 (modificata dalla legge n.198/1998) e disciplinato dal regolamento attuativo di cui al D.P.R. n.329/1998, è organo di consulenza del Governo e del Parlamento sui grandi temi di interesse per gli italiani all'estero.

Il CGIE si compone di 94 membri, i quali rimangono in carica per 5 anni. Di questi, 29 sono di nomina governativa mentre i rimanenti 65 vengono eletti direttamente dall'estero dai "grandi elettori", espressione dei COMITES e delle associazioni italiane.

I 29 membri di nomina governativa vengono selezionati secondo il seguente criterio:
- 10 appartenenti alle associazioni di migranti
- 7 esponenti di partiti aventi rappresentanza parlamentare
- 9 esponenti dei sindacati ed enti di assistenza che prendano parte al CNEL (Consiglio Nazionale dell'Economia e del Lavoro)
- 1 esponente della Federazione Nazionale della Stampa
- 1 esponente della Federazione della Stampa Italiana all'estero
- 1 rappresentante delle organizzazioni dei lavoratori transfrontalieri.


31