Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

AVVISO – Aggiornamento della normativa per il rientro in Scozia dall'estero, valido dal 2 agosto

Data:

28/07/2021


AVVISO – Aggiornamento della normativa per il rientro in Scozia dall'estero, valido dal 2 agosto

A partire da lunedì 2 agosto, tutti coloro che hanno completato il ciclo vaccinale contro SARS-CoV2 in Paesi dell’Unione Europea ancora nella lista ‘amber’ (fra cui anche l’Italia), in Svizzera o negli Stati Uniti e che fanno ingresso in Scozia, saranno esenti dall’obbligo di quarantena di 10 giorni e dal test molecolare all’ottavo giorno dopo l’arrivo. Sono esclusi coloro che siano transitati o abbiano soggiornato in Francia nei 10 giorni antecedenti l’ingresso.

All’arrivo in Scozia sarà necessario produrre idonea documentazione (ad es: ‘EU Digital Covid Certificate’ o ‘CDC white card’ statunitense) per dimostrare di aver completato l’intero ciclo vaccinale con uno dei vaccini riconosciuti nel Regno Unito (AstraZeneca, Pfizer/BioNTech, Moderna o Janssen).

Tutti i viaggiatori saranno ancora tenuti a presentare il risultato negativo di un test da effettuarsi nei tre giorni precedenti l’arrivo in Scozia e a prenotare un test molecolare da effettuarsi il secondo giorno successivo all’arrivo.

Per ulteriori informazioni, chiarimenti o approfondimenti, si suggerisce di prendere visione della news e delle informazioni rese disponibili dalle Autorità scozzesi.


493